Può perdita di peso essere sia veloce che sana

21. secolo ha portato molte cose buone, ma anche dei cambiamenti radicali. Parallelamente allo sviluppo dell’industria e della tecnologia, vi è una crescente domanda per i lavori che richiedono di essere seduti tutto il giorno. Il maggior numero di posti di lavoro oggi si riduce a lavorare al computer. Questa vita sedentaria di solito continua anche dopo il lavoro in casa. La passività non ha portato nulla di buono a nessuno, ma la gente semplicemente non ha una scelta. Chi vuole un salario dignitoso, è costretto a stare gran parte della giornata seduto davanti a un monitor. Il risultato è inevitabile – i chili in più che solo si moltiplicano. E questo in una zona dove nessuno vuole vedere un eccesso, sulle cosce e sull’addome.

Quale dieta scegliere?

Cominciamo dalla dieta che garantisce 10 kg in meno a settimana. Se effettivamente si perde così tanto, si deve solo chiedere quanto danno è stato fatto al corpo. Questa dieta è estrema e certamente lascia fuori molte cose che sono necessarie per il corpo per il normale funzionamento. Inoltre, l’inevitabile è ritorno di chili non appena si inizia a mangiare normalmente. Il corpo è così programmato. Chiunque digita su Google la parola dieta, riceve una lista immensa. Cavolo dieta, dieta delle Nazioni Unite, dieta distruttore dello zucchero, dieta LCHF, la dieta popcorn, la dieta DASH, la dieta degli agrumi… L’elenco potrebbe continuare all’infinito. Perché ci sono così tanti? Perché ogni corpo reagisce in modo diverso a certi alimenti. Semplicemente, non riescono tutti a perdere l’eccesso con lo stesso programma di perdita di peso. Deve essere rispettata una regola: mai morire di fame. Si dovrebbe mangiare con moderazione, 4-5 piccoli pasti al giorno. Sarebbe bene evitare il pane, la pasta, i dolci e le bevande gassate. La frutta finirà per sostituire la necessità di dolce, si dovrebbe solo abituare il corpo a questo.

Cosa fare con la perdita di peso e le pillole?

La pillola come una pillola non funziona da sola, anche quando pubblicizzata come magia. Nessuna pillola è responsabile della perdita di tanti chili. Né può avere come bersaglio specifiche aree. Se così fosse, nessuno sarebbe grasso e la gente non si torturerebbe dalla fame e duro allenamento. Tuttavia, se certe pillole utilizziamo come integratore alimentare, è una storia diversa. Le pillole possono innescare il corpo a perdere grasso più velocemente, ma allo stesso tempo non danneggiare il funzionamento del corpo. Incitamento della perdita di peso può conciliarsi con una dieta adeguata e una certa attività fisica. Tutto quello che garantisce i rapidi cambiamenti della bilancia è da dimenticare. Se per caso si perde qualche chilo nella prima settimana, si dovrebbe sapere che è stata eliminata solo l’acqua in eccesso che viene trattenuta nel corpo. E che presto si sostituirà. Si dovrebbe concentrarsi sulla sana perdita di peso.

La domanda più frequente

La domanda che ogni persona si chiede almeno una volta nella vita è come perdere peso velocemente. La maggior parte delle persone si chiede come perdere peso, ma il maggior numero è di coloro che vogliono rimuovere l’eccesso dalle cosce e dall’addome. Questa domanda si pongono anche le persone che sono consapevoli che è impossibile sciogliere durante la notte chili in eccesso che si sono accumulati per mesi. Quindi perché tutti crediamo nei titoli che garantiscono 10 kg in meno in 3 giorni? Oppure la perdita di peso senza attività fisica? Semplicemente perché è umano. Perché vediamo che i pochi lo hanno fato, quindi vogliamo noi stessi a far parte di questo gruppo di successo che non ha dovuto morire di fame più e più volte per spostare un buco nella cintura. Anche se questo è il secolo del progresso, la perdita di peso è ancora un argomento tabù. Non vi è alcuna necessità di cambiare il lavoro e non vi è alcuna necessità di depressione, si dovrebbero solo guardare realisticamente le offerte che garantiscono un corpo snello. E mirare aree problematiche.

Come dimagrire le cosce e l’addome

Se l’obiettivo è solo sul dimagrimento veloce, istantaneo, serve un cambiamento di approccio. Per cominciare si consiglia di pesare e, meglio ancora, misurare i centimetri. L’eccesso persistente nelle aree critiche sicuramente non si scioglierà da solo. E’ probabile che non si perderanno tanto quanto lo perdono le persone sulle copertine. Però, ogni centimetro o chilo in giù sono un passo più vicino alla linea sottile e alla riduzione del volume delle cosce e le dimensioni dell’addome. Aderendo ad una modalità di vita sana, dopo solo poche settimane sarà chiara la risposta alla domanda come dimagrire le cosce e l’addome. E’ importante essere coerenti, perseveranti e realistici.

Fissare obiettivi realistici

Non c’è bisogno di ingannarci e di aspettarsi una linea slanciata in solo un paio di giorni. Gli esperti ritengono che la perdita più sana è di circa 3 kg al mese. Dobbiamo guidarci dal fatto che questo eccesso sulle cosce e sull’addome non si è accumulato in breve tempo. Si deve aspettare che sarà necessario tanto tempo anche per scioglierlo. Gli esperti consigliano ancora, in aggiunta a una dieta equilibrata, l’attività fisica di almeno 3 volte alla settimana. Per coloro che conducono una vita sedentaria, questo è della massima importanza per rafforzare le ossa e i muscoli. L’allenamento non deve essere noioso e monotono. E’ addirittura auspicabile combinare cardio allenamento con l’allenamento della forza. Se la lista comprende anche un tapis roulant, si ottiene la combinazione vincente per un corpo sano senza grasso in eccesso. Soprattutto per i depositi persistenti sulle cosce e sull’addome.

Allora, esiste una ricetta segreta della perdita di peso?

Seguendo questi semplici consigli, non si ottiene la risposta come dimagrire le cosce e l’addome, ma come dimagrire in modo sano. Questo dovrebbe essere l’obiettivo di ogni persona. Con una perdita graduale di peso si eliminerà l’eccesso anche da questi punti critici. Essere in sovrappeso non è solo un problema di estetica, ma rende dificile il funzionamento di molti organi. Pochi mesi per perdere circa 10 chili non è un lungo periodo. Dopo questo periodo si sente la soddisfazione del corpo, al corpo sarà data l’opportunità di funzionare correttamente e la linea ottenuta si potrà preservare più a lungo. A causa della propria salute, e poi dell’aspetto i chili si devono eliminare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *