Parafango MTB per proteggersi dagli schizzi

Chi ha la passione per le due ruote, specie per le MTB le bici per il fuori strada, con le quali fare percorsi montani nelle più svariate condizioni, specie se in inverno con la pioggia e il fango, gli schizzi possono creare qualche problema.

Il parafango MTB è progettato per proteggere dagli schizzi d’acqua e fango, parliamo di una protezione visiva del guidatore, in altre parole evitano che gli schizzi della ruota anteriore arrivino fino al volto, con tutti i possibili rischi che questo comporterebbe.

Scegliere il parafango giusto

Sono diversi modelli, occorre scegliere anche in base all’uso che normalmente si fa della bici, se si usa spesso in condizioni di pioggia o fango, il consiglio è di acquistare un modello quanto più coprente possibile, tanto più sarà ampia l’area di copertura meno saranno gli schizzi.

Tra i tanti modelli si possono scegliere anche quelli molto flessibili, morbidi al tatto ma comunque molto efficaci con il fango, oppure rigidi e in questo caso si possono montare sulla bici anche i parafanghi più lunghi per una maggiore copertura.

Colore e materiale

Si può scegliere i parafanghi con un colore abbinabile a quello della bici, oppure con colori fluorescenti per dare un tocco speciale alla due ruote, alcuni modelli hanno un bel design e rendono l’aspetto generale della bicicletta molto più accattivante.

Per il materiale uno semirigido è perfetto, poiché respinge bene gli schizzi di fango e allo stesso tempo in caso di cadute accidentali della bici non si spaccano a differenza di quelli rigidi.

Grazie alla tecnologia a led, lampade e lampadine riescono a raggiungere standard elevati rispetto ai prodotti d’illuminazione tradizionale. Leggi di più …

I tre tipi di portabici per auto disponibili sul mercato, con vantaggi e svantaggi di ognuno, più altri consigli generali. Leggi di piu …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *