Glucomannano: favorisce il dimagrimento

Il glucomannano è un polisaccaride formato da concatenazioni di glucosio e mannosio, estratto da una pianta tipica della cucina giapponese. Rappresenta uno dei prodotti più indicati per il dimagrimento, capace di favorire la riduzione del peso corporeo.

Il suo utilizzo è prevalentemente in qualità di potente lassativo, in quanto, una volta raggiunto l’intestino, riesce a favorirne il normale funzionamento. Il funzionamento del glucomannano, recentemente, è stato oggetto di numerosi studi clinici che hanno previsto l’assunzione del prodotto su donne obese nelle quali si sarebbe notato un drastico abbassamento della produzione di colesterolo LDL: ciò significa che il polisaccaride sarebbe in grado di ridurre il rischio cardiovascolare. Attualmente viene utilizzato come coadiuvante delle diete ipocaloriche per perdere peso.

Come utilizzare il glucomannano

La dose giornaliera da assumere, come consigliato dai medici, va da 1 a 4 grammi, sia che si tratti di compresse o di polvere di estratto secco. Si consiglia di assumere il prodotto mezz’ora prima dei pasti in modo da ottenere anche un effetto per ciò che riguarda la riduzione dell’appetito. In ogni caso, occorrerà assumere il polisaccaride con un bicchiere di acqua in quanto, qualora quest’ultima scarseggiasse, ci potrebbe essere il problema di incombere nella stitichezza. In caso di glucomannano in compresse si consiglia di assumerne sei al giorno (una prima della colazione, tre prima di pranzo e due prima di cena). Qualora la cena fosse più sostanziosa del pranzo è consigliabile invertire le dosi e assumere tre compresse prima di cena e due prima di pranzo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *